Associazione Statuto e atto costitutivo Organigramma Regolamento Registri professionali europei Convenzioni e partnerships Come associarsi Sportello del consumatore Contatti SEDE
c/o Fondation Universitaire Stichting
Rue d'Egmont 11 B
1000 Brussels

phone Tel.: + 32/2/502.35.45
fax Fax: + 32/2/502.90.41
www.jeanmonnet.com
info@jeanmonnet.com

Associazione Internazionale
senza scopo di lucro (A.I.S.B.L.)

Arretè Royal n. 3/13.754/S
Moniteur Identification 21690/98

Username Password
STATUTO E ATTO COSTITUTIVO
REGNO DEL BELGIO
-------------------------------------------
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

GESTIONE DEGLI AFFARI CIVILI E DEI CULTI
---------------------------------------------------------------
3 ° Sezione
3/13.754/S

Alberto II, Re dei Belgi,

A tutti i presenti e a chi verrà, un saluto.

Vista la legge del 25 ottobre 1919, che riconosce personalità giuridica alle associazioni internazionali con scopi filantropici, religiosi, scientifici, artistici o educativi, in particolare l'articolo 1, come modificato dalla legge del 6 Dicembre 1954:

Sulla proposta del Nostro Ministro della Giustizia.
NOI ABBIAMO DECRETATO E DECRETIAMO
Art. 1 La personalità civile viene accordata all'Associazione Internazionale "Université Européenne Jean Monnet" con sede in Bruxelles (1040), rond-point Schuman, 9.
Art. 2 Lo statuto dell'associazione sopracitata, allegato al presente decreto, viene approvato.
Art. 3 Il nostro Ministro della Giustizia è responsabile dell'esecuzione del presente decreto.

Bruxelles, 14 giugno 1995, ALBERTO II
Per il Re: Il ministro della Giustizia, Melchior Wathelet
Per spedizione conforme: Il consigliere giuridico, sig COPPENS - DE RYCKE

(Estratto da "Allegato al Moniteur belge del 17 dicembre 1998" - N. 21.690-21.699)

POTERE
Deliberazione del 10 febbraio 1998
Ordine del giorno: gestione degli ordini professionali europei.
Verbale dell'assemblea del 10 febbraio 1998
1° Il Centre Culturel européen Jean Monnet a.s.b.l. (ID 17491/93) Gazzetta Ufficiale belga del 7 ottobre 1993 è responsabile della gestione degli ordini professionali seguenti:
Ordine europeo degli Psicoterapeuti;
Ordine europeo degli Specialisti in discipline psicologiche;
Ordine europeo degli Specialisti in gestione aziendale;
Ordine europeo dei Restauratori d'arte;
Ordine europeo dei Paramedici;
Ordine europeo dei Naturopati;
Ordine europeo degli investigatori;
Ordine europeo deiTraduttori e Interpreti;
Ordine europeo degli Etnografi;
Ordine europeo dei Criminologi;
Ordine europeo dei Giornalisti.
L'iscrizione a qualsiasi ordine è subordinata a esami ed a diploma emesso dalla nostra Associazione Internazionale.
Liste che distinguono le diverse specializzazioni sono previste all'interno degli ordini.
2 Il Consiglio direttivo ha approvato.

Il Consiglio di Amministrazione,
Il Presidente
(Firmato)