Associazione Statuto Arrêté royal Codice deontologico Regolamento Organigramma Formazione Istituti associati e corsi Come associarsi Tesi SEDE
c/o Fondation Universitaire Stichting
Rue d'Egmont 11 B
1000 Brussels

phone Tel.: + 32/2/502.35.45
fax Fax: + 32/2/502.90.41
www.jeanmonnet.com
info@jeanmonnet.com

Associazione Internazionale
senza scopo di lucro (A.I.S.B.L.)

Arretè Royal n. 3/13.754/S
Moniteur Identification 21690/98


Username Password
Formazione

UEJM AIsbl propone un primo ciclo di formazione generale >DIPLÔME della durata di tre anni ed un numero di ore complessivo corrispondente a circa 180 ECTS (*), seguito da un secondo ciclo di > MASTER DE 1ER/2EME NIVEAU con un anno o due anni ulteriori di studio a seconda del grado di approfondimento auspicato ed un numero di ore complessive corrispondente a circa 60/120 ECTS ((à ECTS, si vedano gli approfondimenti successivi.).
E’ possibile infine accedere ad una formazione di 3 ciclo > DOCTORAT PROFESSIONNEL aperta unicamente a chi sia in possesso di Laurea magistrale o Master JM di 2° Livello ed acquisita esperienza professionale, per la realizzazione di una tesi di ricerca, in un percorso di studio indipendente rispetto ai cicli JM precedenti.

UEJM AIsbl e l’Europa
Cicli e titoli di studio
Crediti ECTS - Bologna e i crediti ECTS
ECTS e JM

Attualmente il sistema ECTS si basa sulla definizione di "credito" e su procedure ampiamente condivise a livello europeo. Secondo la definizione europea (ECTS Key Features, 2002) "il credito ECTS è basato sul carico di lavoro richiesto ad uno studente per raggiungere gli obiettivi formativi di un corso di studio, obiettivi preferibilmente espressi come risultati di apprendimento previsti e competenze da acquisire. Il carico di lavoro include il tempo dedicato a tutte le attività di apprendimento". Per definizione, quindi, i crediti ECTS/CFU si basano sui tempi di apprendimento più che di insegnamento e sui risultati dell'apprendimento più che sui contenuti dei piani di studio, intesi non solo come conoscenze ma anche come abilità.

Il sistema europeo attribuisce al credito un valore assoluto che oscilla fra 25 e 30 ore ad ogni anno di studio a tempo pieno il valore convenzionale medio di 60 crediti. Inoltre, attribuisce a ciascun credito il valore assoluto di 25 ore di impegno dello studente, per un totale di 1500 ore annue; ECTS prevede anche che i valori numerici in crediti attribuiti alle singole attività formative siano accompagnati da descrizioni delle conoscenze ed abilità da acquisire nei tempi di apprendimento indicati.

L’ UEJM non adotta un proprio sistema di attribuzione di crediti, seppur ad esso conformi la struttura dei percorsi formativi approvati. Ciò per evitare il fraintendimento su eventuali automatiche corrispondenze che attualmente non sarebbero ancora possibili all’interno dei diversi sistemi nazionali, ove vige il principio di autoregolamentazione delle strutture di formazione universitaria. Per quanto riguarda il trasferimento dei crediti, per esempio, la normativa italiana - in analogia ai principi europei - chiarisce che "il riconoscimento totale o parziale dei crediti acquisiti dallo studente ai fini della prosecuzione degli studi compete alla struttura didattica che accoglie lo studente, con procedure e criteri predeterminati stabiliti nel Regolamento Didattico di Ateneo" (art. 5/5). Tale intento di chiarezza non esclude naturalmente la libera circolazione dei certificati JM ed il loro utilizzo a livello curriculare.

Come previsto in ECTS, anche nel sistema JM i "crediti (= valore) corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente con il superamento dell'esame o di altra forma di verifica del profitto" (art. 5/4) realizzato all’interno delle sedi associate. La somma delle verifiche dà luogo ad una votazione di media che costituisce lo step d’ingresso all’esame JM finale, un momento di "valutazione di livello" indipendente, per il conseguimento della certificazione finale.

Riconoscimento titoli
La posizione dei titoli JM